Sacro Monte Madonna del Sasso

Lunedì 7 aprile 2014

Il Sacro Monte della Madonna del Sasso patrimonio mondiale dell’UNESCO? Al via lo studio di fattibilità



Nelle scorse settimane l’Associazione Pro Restauro Sacro Monte Madonna del Sasso, presieduta da Stefano Gilardi, si è rivolta al Consigliere di Stato Claudio Zali per richiedere l’avvio di uno studio di fattibilità in vista dell’inserimento del Sacro Monte nel patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Com’è noto questo importante riconoscimento già è stato attribuito a nove Sacri Monti piemontesi e lombardi. Questa ipotesi di lavoro necessita preliminarmente – a giudizio dell’Associazione - di uno studio di fattibilità che precisi meglio obiettivi, risorse umane e finanziarie richieste, impostazione della documentazione da presentare, tempi realizzativi, modalità collaborative, ecc. prima di dare concretezza al progetto.
In questa prospettiva un ruolo importante l’assume il Cantone, proprietario del Santuario, sia nel condividere la proposta sia nella messa a disposizione di un funzionario con il quale l’Associazione possa collaborare nell’elaborazione dello studio di fattibilità.
La tempestiva risposta del Consigliere di Stato Zali è del 25 marzo 2014 ed è di piena adesione alla richiesta dell’Associazione. Inoltre, per dare avvio al tutto, l’autorità cantonale ha designato Marco Molinari, Capo staff e progetti speciali della Divisione dello sviluppo territoriale e della mobilità, quale persona di riferimento e di collegamento tra l’Associazione e il Dipartimento del territorio. Prenderà quindi avvio a breve lo studio che entro alcuni mesi dovrebbe delineare nei minimi dettagli gli impegni connessi all’allestimento della documentazione, le procedure da seguire , le risorse umane e finanziarie necessarie, ecc. per portare a buon fine un’iniziativa importante per l’intero Cantone. Attualmente del patrimonio mondiale dell’UNESCO già vi fanno parte i Castelli di Bellinzona e il Monte San Giorgio.
L’Associazione, che ha designato Diego Erba come responsabile del gruppo di lavoro incaricato dello studio di fattibilità, prenderà contatto inizialmente con l’Ufficio federale della cultura per verificare se la Confederazione è disposta a sostenere e condividere questo progetto. Si coinvolgeranno inoltre i comuni che fanno capo al territorio della Madonna del Sasso (Locarno, Muralto, Orselina), l’Ente turistico Lago Maggiore, l’Ente regionale per lo sviluppo del Locarnese e Vallemaggia e altri interessati.
Parimenti si verificherà con il Municipio di Brissago il loro interesse di partecipare allo studio vista la presenza di un altro Sacro Monte in quel comune. Contatti dovranno pure essere mantenuti con i responsabili lombardi e piemontesi dei Sacri Monti in modo da considerare l’interessante opportunità di integrare nel loro percorso anche quelli presenti nel territorio ticinese.


Sacro Monte Madonna del Sasso - Cappella dell’Annunciata

Martedì 19 novembre 2013

Vedere pregando e pregare vedendo. I Sacri Monti piemontesi e lombardi, percorsi dello spirito fra arte e natura



L'Associazione Pro Restauro Sacro Monte della Madonna del Sasso organizza per martedì 19 novembre 2013, a partire dalle 18.30 al Palazzo dei Congressi di Muralto una serata dedicata ai Sacri Monti.

Il giornalista Ruben Rossello presenterà il documentario "Salirò sul monte e ti cercherò", Prodotto da RSI. Rossello ha cercato attraverso le immagini di far vivere allo spettatore il fascino di luoghi particolari, silenziosi e mistici come i Sacri monti, in particolare la Madonna del Sasso di Orselina, Crea in Piemonte e Varese.
Dopo le belle immagine del documentario di Rossello, saranno le parole della professoressa Fiorella Mattioli ad accompagnare i presenti a " Vedere pregando e pregare vedendo. I Sacri Monti piemontesi e lombardi, percorsi dello spirito fra arte e natura. " La signora Mattioli è da fine 2011 consigliere dell’Ente regionale dei Sacri Monti del Piemonte, che sostituisce e accorpa i precedenti 8 parchi dei Sacri Monti piemontesi patrimonio Unesco; dal 2012 è membro della consulta UNESCO per i Sacri Monti di Piemonte e Lombardia.

L’ingresso alla conferenza è gratuita e aperta a tutti gli interessati.


Sacro Monte Madonna del Sasso - Statue

Domenica 5 maggio 2013

Lodi a Maria, canti e letture



In occasione dell'assemblea annuale dell'Associazione Pro Restauro Sacro Monte Madonna del Sasso, alle ore 18.00 si terrà presso il Santuario dell'Assunta, il concerto del Gruppo Magnificate (gruppo di voci femminili), accompagnato all'organo da Naoko Hirose Llosas, al flauto da Michela Paganetti Bernasconi e al clarinetto da Sacha Bernasconi e Mirko Roccato. Il concerto prevede una serie di canti e letture dedicati alla Madonna nel mese mariano.


Sacro Monte Madonna del Sasso

Domenica 28 aprile 2013

Salirò sul monte e ti cercherò



Nel documentario “Salirò sul monte e ti cercherò” il regista Ruben Rossello ci dà la possibilità di conoscere il Sacro Monte della Madonna del Sasso di Locarno, quello di Varese ed il Sacro Monte di Crea in Piemonte.


Sacro Monte Madonna del Sasso- Salirò sul monte e ti cercherò

Sabato 16 marzo 2013

Pietà cristiana e umano dolore negli ex voto



Il prof. Bruno Beffa, già docente di italiano al Liceo e alla stessa Magistrale, studioso e ricercatore, terrà una conferenza dal titolo: Pietà cristiana e umano dolore negli ex voto dipinti della Madonna del Sasso.



Aula magna del DFA-SUPSI (ex- scuola magistrale, Locarno), ore 10.30



Giovanni Antonio Vanoni (1810-1886), © Ufficio Beni Culturali
Giovanni Antonio Vanoni (1810-1886), © Ufficio Beni Culturali

Mercoledì 15 agosto 2012

Messa dell'Assunzione in Eurovisione
Dal Sacro Monte della Madonna del Sasso



Sarà la rinnovata Chiesa dell'Assunta, emblema del Sacro Monte della Madonna del Sasso sopra Locarno, che ospiterà la celebrazione della messa dell'Assunzione diffusa in Eurovisione. Proprio per sottolineare la nuova apertura ai fedeli del complesso del Santuario, dopo diversi anni di restauro e di lavori di consolidamento, che la RSI ha offerto in Eurovisione la ripresa della Messa dell'Assunta. Un'offerta che ha avuto molto successo tant'è che la celebrazione sarà diffusa in diretta , oltre che in Svizzera, in Francia, nel Belgio francofono e nel Belgio fiammingo, in Olanda, in Irlanda e in Spagna: una platea di qualche milione di telespettatori.


  • RSI LA1, Mercoledì 15 agosto 2012, ore: 11.00

  • www.rsi.ch

    Sabato 14 luglio 2012

    Viaggio alla Madonna del Sasso



    Il primo canale della RAI, ha dedicato un bellissimo ritratto al Sacro Monte, diffuso all'interno della trasmissione "A sua immagine". "Viaggio alla Madonna del Sasso" è visionabile al seguente link



    Vidoe RAI - Madonna del Sasso

    Lunedì 9 Aprile 2012

    Valorizzare la Madonna del Sasso



    La Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, ha diffuso un interessante documentario sul Sacro Monte, ripercorrendone la sua storia centenaria, facendo il punto sui lavori di restauro e sul futuro del luogo.



    Video RSI -Madonna del Sasso

    Domenica 25 marzo 2012

    Vespro per l'Annunciazione della Beata Vergine Maria



    In occasione della riapertura del Santuario al pubblico, si è tenuto un concerto di musica sacra presso la chiesa dell'Assunta. Intitolato "Vespro per l'Annunciazione della Beata Vergine Maria" ed eseguito dalla "Compagnia del Madrigale" e dall'ensemble "I Barocchisti" diretti da Diego Fasolis, il concerto ha attirato un folto pubblico.



    Madonna del Sasso Barocchisti
    Sostieni il Sacro Monte Madonna del Sasso
    con una donazione.
    Organizza una visita guidata
    al Sacro Monte.
    Iscriviti alla nostra newsletter